Epimeteo, colui che pensa dopo Di Vladimir D'Amora ὁ Ἐπιμηθεὺς ἔλαθεν αὑτὸν καταναλώσας τὰς δυνάμεις εἰς τὰ ἄλογα Epimeteo, ossia Colui che pensa dopo, lo…

Stati di dispersione

17 Gennaio 2020 0

Stadi di dispersione Di Vladimir D'Amora Perché destinammo altre partite sporche anche alle carte di natura. In spire di metallo psichico, motivammo stupori elementari riproducendo…

Dürer Patiens

6 Dicembre 2019 0

Dürer Patiens Di Vladimir D'Amora Il paziente è una questione. Una scolastica impuntatura. Egli è facilmente irritabile: è  depresso: egli si sente in colpa per la sua…

Tratti Di Vladimir D'Amora 1. Ricordi? Stavamo in pozzi di futuro, due o tre ominidi, nella spassosa essenza.Esistenti solo per contagio. 2. Mi è accaduto di…

Dire sì, a ogni così

26 Settembre 2019 0

Di Vladimir D'Amora Dire sí, a ogni cosí. Sí, senza alcuna dimensione nota, senza contatto: senza alcuna dimensione ignota: senza il rischio di trovarsi, nel perdersi:…