Il dipendente di Sebastiano Nata. Quasi una profezia

Il dipendente di Sebastiano Nata. Quasi una profezia

Provate a leggere questo libro senza andare a guardare l’anno in cui è stato pubblicato. Siamo certi che, ad un certo punto, penserete ad una distrazione, quando vi troverete a leggere cifre riportate in lire. Proverete un attimo di spaesamento…

La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead. L'America e i suoi peccati

La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead. L’America e i suoi peccati

In America questo libro non solo ha vinto sia il Premio Pulizer sia il National Book Award, incassando così una doppietta come non accadeva da tempo, ma ha anche “costretto” il suo editore a mandarlo in libreria con un mese…

Luna di fiele. Erotismo e vendetta in un libro che andrebbe riscoperto

Luna di fiele. Erotismo e vendetta in un libro che andrebbe riscoperto

Oggi ospitiamo una recensione/consiglio di lettura di Paola Rambaldi. Autrice di Bassa e nera Edizioni Pontevecchio, La fudréra Edizioni REM e molti racconti in antologie pubblicati da editori come Elliot, Pendragon, Stampa Alternativa e Sperling. Il suo ultimo libro Tredici…

Glister di John Burnside. Quando la letteratura non serve a tranquillizzare

Glister di John Burnside. Quando la letteratura non serve a tranquillizzare

Non so in quanti abbiano letto, quando uscì nel 2010, questo libro. Colpevolmente passato sotto un silenzio quasi totale, nonostante uno scrittore come Irvine Welsh ne abbia scritto tutto il bene possibile. Ma in Italia, paese in cui il mercato…

Glister di John Burnside. Quando la letteratura non serve a tranquillizzare

Glister di John Burnside. Quando la letteratura non serve a tranquillizzare

Non so in quanti abbiano letto, quando uscì nel 2010, questo libro. Colpevolmente passato sotto un silenzio quasi totale, nonostante uno scrittore come Irvine Welsh ne abbia scritto tutto il bene possibile. Ma in Italia, paese in cui il mercato…

Le otto montagne di Paolo Cognetti. Un libro riuscito a metà

Le otto montagne di Paolo Cognetti. Un libro riuscito a metà

La letteratura è una cosa seria. Talmente seria, che mette a nudo. Non solo la capacità scrittoria dell’autore ma, anche, la sua capacità di “nascondere” le intenzioni nelle maglie della storia e della costruzione della stessa. Ci sono libri scritti…