videos porno vintage letmejerk.fun sexo sentada no colo sexo mae gostosa luxuretv.fun melao nua na favela swathinaidusex xnxxporn.fun indian sex scandal free bigassporn porn300.online jharkhand ka sexy video www xxx odia video rushporn.online odia x video bengali sexy video film imhoporn.com boss xvideo muktha hot indiansexmovies.mobi pakistan xxx tamilauntybra turkishhdporn.pro sexpak babilona nude tubesafari.pro auntysexvideo ooo sex indian indianpornvideos.pro xxvieos xvideos7 indiapornvids.pro kook porn hollywood actress xvideo beegwank.com naked village aunty

Segnalazione novità editoriali de La Nave Di Teseo
Sam Shepard
L’uomo dentro
Collana Oceani narrativa straniera, pp 224, 18 euro
Prefazione di Patti Smith
“Una stele di rosetta di tutto l’universo letterario e simbolico di Sam Shepard” Michiko Kakutani, The New York Times

Nella sua casa circondata dai pioppi, mentre un coyote ulula in lontananza, un uomo ripercorre con calma la distanza fra il presente e il passato. Poco a poco è sopraffatto dai ricordi: si vede sul set di un film, mentre il suo volto più giovane lo fissa da uno specchio circondato da lampadine. Vede suo padre da vecchio – a volte in miniatura, altre mentre vola in aeroplano, in guerra. Rivede l’America della sua infanzia: il terreno della fattoria e il recinto del bestiame, le rotaie e i diner – e, in modo ancora più ossessivo, la giovane fidanzata di suo padre, con la quale ha avuto anche lui una storia, generando un esito tragico per sempre rimasto dentro di lui. Il suo mondo interiore si srotola sotto le montagne e nei deserti, mentre attraversa il paese in auto, spinto dal jazz, dalla benzedrina, dal rock and roll, e dall’irrequietezza provocata dall’esilio. I ritmi del teatro, il linguaggio della poesia e un’ironia sottile si mescolano in questo spledido racconto sulla vita, di volta in volta festosa, surreale, commovente e indimenticabile.
Sam Shepard (1943-2017), vincitore del premio Pulitzer, ha scritto più di cinquanta drammi e tre raccolte di racconti. Come attore, ha interpretato più di sessanta film, e ha ricevuto una nomination all’Oscar nel 1984 per The Right Stuff. È stato finalista per il W.H. Smith Literary Award per la sua raccolta di racconti Great Dream of Heaven. È stato membro dell’Accademia Americana per le Arti e le Lettere, ha ricevuto la Gold Medal for Drama dall’Accademia, è stato inserito nella Hall of Fame dell’American Theater

Peter Carey
Molto lontano da casa
Collana Oceani narrativa straniera, pp 420, 20 euro
“Peter Carey, è il migliore romanziere al mondo, e Molto lontano da casa è senza dubbio il suo romanzo migliore.” Patrick McGrath

Irene Bobs ama la guida veloce e pericolosa. Suo marito, Titch, è il migliore venditore d’auto del sud est rurale dell’Australia, anche se succube delle angherie del padre, vecchio operaio Ford in pensione. Insieme a Willie, il loro navigatore (visto che Titch non può guidare perché già fermato in stato di ubriachezza), intraprendono una brutale gara automobilistica, il Redex Trial, che partendo da Sydney circumnaviga tutto il continente in senso antiorario, lungo strade dove nessun’auto può uscire indenne. Il viaggio e i suoi pericoli fanno emergere segreti, diffidenze, sospetti e verità celate tra i componenti del gruppo. Raccontato dal punto di vista di Irene e Willie, il nuovo romanzo di carey affronta i segreti che albergano in una famiglia, il tema del razzismo, il rapporto rimosso della società australiana con le proprie origini, gli aborigeni.
Peter Carey ha ricevuto due volte il Booker Prize, per Oscar e Lucinda e per La ballata di Ned Kelly. Ha vinto il Commonwealth Writers Prize e il Miles Franklin Literary Award tre volte. È nato in Australia e vive a New York.

Le schede di presentazione dei libri sono a cura dell’editore